Il 10 maggio 2009 l'associazione ha ufficialmente assegnato la presidenza onoraria a Luca Cuccuru. In occasione della partita Torres-Romangia, il presidente e il segretario hanno donato all'ex torresino una targa e la tessera onoraria numero 1.

"Sono onorato di ricevere questo riconoscimento - ha detto Cuccuru -. Ringrazio l'associazione anche per avermi dato il piacere di calcare l'erba dell'Acquedotto. Alle partite della Torres non manco mai, ma rimettere piede sul campo in cui ho giocato per la prima volta settant'anni fa è sempre una grande emozione".

Luca Cuccuru, classe 1923, ha giocato nella Torres tra gli anni Trenta e gli anni Quaranta e nel 1939 ha preso parte alla rifondazione della sezione calcistica della Sef, che da due anni aveva sospeso l’attività. Da sempre vicino alle sorti della Torres, ha insegnato calcio ai bambini in diverse società cittadine sino a pochissimi anni fa. E’ il torresino di più lungo corso tra quelli ancora in vita.

Guarda il filmato